Il racconto nel racconto

Si dice che il cinema sia movimento…


Ma cos’è il movimento nel cinema? Movimento, per noi, significa racconto

Sul grande schermo anche la camera è dotata di voce propria; una voce che può essere forte e solenne, oppure lenta e delicata, timida e impercettibile, ma pur sempre presente.

Parole come carrellata a seguire, dolly zoom o panoramica a schiaffo, sono ormai entrati nel vocabolario di qualunque operatore video. Come tutti sappiamo però, per una buona comunicazione, non basta soltanto conoscere i termini, ma anche riconoscere il loro significato e quindi sapere qual è il contesto migliore per utilizzarli.

In un film, muovere la camera è una dichiarazione di intenti.


Significa impossessarsi del punto di vista dello spettatore e condurlo dove vogliamo noi.

Una lenta carrellata in avanti può per esempio equivalere al puntare il dito verso qualcuno o qualcosa. Lo stesso movimento al contrario può significare che ci stiamo allontanando empaticamente da quell’oggetto o quel personaggio, abbandonandolo al proprio destino.

Certo ci sono volte in cui la camera si muove per una necessità più fisica che narrativa, per seguire ai personaggi nei loro spostamenti ma, in linea di massima, quando si sceglie di muovere o di non muovere la camera lo si fa sempre con la consapevolezza che ad ogni azione corrisponde un’emozione.

La macchina da presa e i suoi movimenti sono un argomento potenzialmente infinito e incredibilmente stimolante, un racconto nel racconto ricco di sfumature e possibilità.

Se ti interessa esplorare più a fondo questo argomento ti lasciamo ad un video riassuntivo che spiega molto bene come i movimenti di camera vengono utilizzati a favore del racconto

Related works

Want to know more? Feel free to contact us!

Grazie per la lettura.
Sperando che questo articolo ti sia piaciuto e stimolato il discorso.
Se sei interessato ad approfondire l’argomento compila il form qui sotto per entrare in contatto e magari sviluppare un progetto insieme. Il viaggio verso la tua prossima incredibile presentazione potrebbe iniziare ora.

Torna in alto